DIDATTICA DELLA PROBABILITA’ NELLA SCUOLA DELL’OBBLIGO: QUALI CRITICITA' PER ALUNNI E INSEGNANTI?

28-29 agosto 2017 – Pisa - Dipartimento di Matematica

La partecipazione è riconosciuta dal Ministero della Pubblica Istruzione ai sensi della normativa vigente. Gli insegnanti in servizio possono partecipare secondo quanto previsto dall’art. 64 del CCNL per le attività di formazione ed aggiornamento.

Saranno certificabili 20 ore di attività per l'a.s. 2016/17, suddivise come segue: 12 ore in presenza - 8 ore a distanza per progettazione UDA (consegna in piattaforma entro il 30/9/2017).

In aggiunta, saranno certificabili 5 ore di attività per stesura di relazione su sperimentazione della UDA in classe (consegna in piattaforma entro il 31/12/2017).


SCUOLA ESTIVA di DIDATTICA della MATEMATICA

PROCESSI COGNITIVI DI NATURA LOGICO-MATEMATICA E LINGUISTICA NEI TEST INVALSI PER LA MATEMATICA

125-26 Luglio 2017 – Mazara del Vallo (Trapani) - I.I.S. "Ruggiero D'Altavilla"

La partecipazione è riconosciuta dal Ministero della Pubblica Istruzione ai sensi della normativa vigente. Gli insegnanti in servizio possono partecipare secondo quanto previsto dall’art. 64 del CCNL per le attività di formazione ed aggiornamento.

Saranno certificabili 20 ore di attività per l'a.s. 2016/17, suddivise come segue: 12 ore in presenza - 8 ore a distanza per progettazione UDA (consegna in piattaforma entro il 31/8/2017).

In aggiunta, saranno certificabili 5 ore di attività per stesura di relazione su sperimentazione della UDA in classe (consegna in piattaforma entro il 31/12/2017)


SCUOLA ESTIVA di DIDATTICA della MATEMATICA - Didattica “per” competenze: attività laboratoriali

19-21 Luglio 2017 – Castellazzo (La Spezia) - Monastero benedettino di Santa Maria del Mare

La partecipazione è riconosciuta dal Ministero della Pubblica Istruzione ai sensi della normativa vigente. Gli insegnanti in servizio possono partecipare secondo quanto previsto dall’art. 64 del CCNL per le attività di formazione ed aggiornamento.

Saranno certificabili 20 ore di attività per l'a.s. 2016/17, suddivise come segue: 16 ore in presenza - 4 ore a distanza per progettazione UDA (consegna in piattaforma entro il 31/8/2017).

In aggiunta, saranno certificabili 5 ore di attività per stesura di relazione su sperimentazione della UDA in classe (consegna in piattaforma entro il 31/12/2017)

Il Master nasce dall'urgente bisogno culturale e sociale di assicurare competenze diffuse e articolate nel campo della Matematica, competenze che potrebbero meglio svilupparsi tramite una didattica accompagnata da una riflessione, da parte dei futuri insegnanti e degli insegnanti in servizio, sui principali temi che la comunità degli studiosi in didattica della matematica ritiene cruciali per un processo di insegnamento/apprendimento efficace.

Il Master si propone, allora, di offrire ai corsisti gli strumenti di conoscenza delle principali linee di ricerca che si sono sviluppate negli ultimi anni a riguardo della didattica della matematica, con analisi dei relativi risultati e loro possibile conseguente fruizione nella pratica di aula. Fra le linee di ricerca si intende soffermarsi anche sulla introduzione e fruizione in aula delle risorse tecnologiche (sia come hardware che software per la didattica).

Corso per il Dottorato di Ricerca in Informatica



Corso erogato nell'ambito del TFA - classe A042. 

Periodo: Aprile-Maggio 2015

Corso erogato nell'ambito del TFA - classe A042. 

Periodo: Aprile-Maggio 2015

Corso erogato nell'ambito del PAS 2014